A.I.GU.P.P.
Seguici su::

Riccardo Di Crescenzo


La guida sta completando il percorso formativo, ma può operare ed è coperta da assicurazione professionale

Sono Riccardo Di Crescenzo, stranamente nato in Canavese e non su una spiaggia in qualche isola dell’oceano indiano. L’acqua mi ha rapito dall’infanzia: non provengo da una famiglia di pescatori quindi ho rovinato l’esistenza dei miei genitori fino a che non sono diventato abbastanza autosufficiente per inforcare la bicicletta ed arrivare autonomamente sulle sponde della Dora Baltea che scorre a 800 mt dalla mia casa d’infanzia.

Contatti

    riccardo@liguriafishing.it

    3383000874

    http://www.liguriafishing.it/

Codice: ITA 0093/21

Sono Riccardo Di Crescenzo, stranamente nato in Canavese e non su una spiaggia in qualche isola dell’oceano indiano. L’acqua mi ha rapito dall’infanzia: non provengo da una famiglia di pescatori quindi ho rovinato l’esistenza dei miei genitori fino a che non sono diventato abbastanza autosufficiente per inforcare la bicicletta ed arrivare autonomamente sulle sponde della Dora Baltea che scorre a 800 mt dalla mia casa d’infanzia.

La prima licenza governativa all’eta di 8 anni…..da allora la passione è costantemente cresciuta e mi ha completamente travolto. Dopo parecchi anni di agonismo in acqua dolce e lunghe camminate nelle mie valli a caccia di trotelle selvatiche, HO SCOPERTO IL MARE.

All’età di 20 anni ho cominciato a viaggiare rincorrendo i miei sogni alieutici in giro per il mondo, e non sono arrivato ancora a metà della mia lista dei desideri…..evito di elencare i paesi ed i pesci insidiati in questa missione di vita. è fuori tema…..parliamo del presente: ho deportato la famiglia a Varazze, ci è voluto un decennio ma ci sono riuscito. Ora vivo nella splendida Marina di Varazze e con una buona rincorsa riesco a saltare sulla mia barca direttamente dal terrazzo. Passo in mare più tempo di quanto ne passi sulla terra ferma e SONO FELICE. Estremamente felice. Sarebbe egoistico non condividere entusiasmo e passione per il mare con chiunque si voglia avvicinare alla pesca o con pescatori incalliti come me che cerchino un compagno o una ‘guida’ che li portii a spasso per il mare a caccia delle prede dei loro sogni.

Concludo con un tributo al Tonno Rosso Mediterraneo; ho girato i sette mari ma un avversario cosi testardo e fiero non l’ho ancora trovato…. e la cosa positiva è che li abbiamo sotto casa, senza aerei ed interminabili viaggi…..da quando le leggi degli uomini gli hanno permesso di riprendersi ciò che gli apparteneva è tornato numeroso nel mar ligure. Mi sono specializzato nella variante tirrenica del drifting, con qualche trucchetto ed astuzia sono riuscito ad ‘ingannare’ moltissimi esemplari ed ho accumulato un buon bagaglio di esperienza che non vedo l’ora di condividere !!! sempre nell’assoluto rispetto del mare e delle leggi.

Ancora non ci sono recensioni

Contatta Riccardo Di Crescenzo

Cookie